Sintesi - la rete dei servizi per l'impiego
  vai al sito web della  Provincia di Brescia
vai Home Portale Sintesi
vai al sito del Ministero per l'Innovazione e le Tecnologie
  | Home | Mappa | Contatti | Aiuto | Manuali\demo | Registrazione
  Operatività telematica>> | Datori lavoro | Cittadini | Operatori | Area personale | Login
  Richiesta verifica ottemperanza
CHI SIAMO
Presentazione
Home portale
Uffici
Politica della Qualità
Cpi e Ucm
Organi di partecipazione
OML
Osservatorio Mercato Lavoro
Pubblicazioni e
Monitoraggi
CITTADINI
Servizi
Bacheca pubblica
Offerte di Lavoro
Modulistica
Orientamento
DATORI DI LAVORO
Newsletter
Comunicazioni
La firma digitale
Comunicazioni
d'urgenza
Procedura di mobilità L.223\91
Prospetto
informativo L.68
Servizi
Modulistica
DISABILITA'
Newsletter
Piano disabili P.P.D
Bacheca pubblica
Offerte di Lavoro
La persona disabile
I datori di lavoro
PROGETTI
In corso
Conclusi
TIPOLOGIE DI LAVORO
Lavoro dipendente
Lavoro autonomo
Lavoro in cooperative
I tirocini o stage

BANDI E GARE

DEMO

MANUALI

MODULISTICA

NORMATIVA

NOVITA'/EVENTI




Le modalità di invio della richiesta di dertificazione di ottemperanza può essere inoltrata on line telematicamente attraverso il modulo informatico COB o in modalità cartacea scaricando l'apposito modello.


Se sei già un utente registrato al COB  logati, compila il modulo telamatico, ed invia (consulta i  manuali del modulo COB).


Se non sei in possesso di credenziali di accesso  Registrati , ti servirà comunque per inoltrare le  comunicazioni obbligatorie dei rapporti di lavoro ed il prospetto informativo L.68/99.


E' tuttavia per ora possibile inviare il Modulo cartaceo:

 Scarica il modulo word della richiesta verifica ottemperanza


Articolo 17. (Obbligo di certificazione)


 1. Le imprese, sia pubbliche sia private, qualora partecipino a bandi per appalti pubblici o intrattengano rapporti convenzionali o di concessione con pubbliche amministrazioni, sono tenute a presentare preventivamente alle stesse la dichiarazione del legale rappresentante che attesti di essere in regola con le norme che disciplinano il diritto al lavoro dei disabili, pena l'esclusione (5a).


 (5a) Comma così modificato dall'art. 40, comma 5, Decreto-legge 25 giugno 2008, n. 112, convertito dalla Legge 6 agosto 2008, n. 133.


Nota per gli operatori che presentano istanze di verifica.


Le istanze per le verifiche dell'ottemperanza ai sensi dell'articolo 17 legge 68/99 devono essere trasmesse on line tramite il portale Sintesi.


Nella richiesta vanno indicate la data dell'autodichiarazione di ottemperanza da parte del datore di lavoro per il quale si chiede verifica e altra data utile (a titolo di esemplificazione la data di scadenza dell'avviso).


Si precisa che nel caso le date sopra indicate non siano precisate, l'istruttoria per la verifica dell'ottemperanza verrà eseguita in riferimento alla data del protocollo apposta sull'istanza dell'operatore richiedente. In carenza, l'istruttoria verrà espletata alla data di ricezione dell'istanza. 

INFORMATIVA:

Soppresso il rilascio della certificazione UCM dalla quale risulti l'ottemperanza agli adempimenti sul collocamento obbligatorio.

Si informa che l'art. 40 comma 5 del D.L. n. 112/2008 convertito in L. n. 133/2008 ha soppresso il rilascio della certificazione da parte degli Uffici competenti (UCM) dalla quale risulti l'ottemperanza agli adempimenti sul collocamento obbligatorio. Si ricorda che a seguito della disposizione introdotta con L. n. 3/2003 in tema di documentazione amministrativa ed in base alla Circolare n. 10/2003 del Ministero del Lavoro e P.S. "le aziende ...sono tenute a presentare unicamente una dichiarazione del legale rappresentante che attesti l' ottemperanza agli obblighi di assunzione". Sarà cura delle amministrazioni interessate effettuare i necessari accertamenti presso l'Ufficio Collocamento Mirato chiedendo la verifica della dichiarazione resa. La circolare sopra citata precisa che per quanto concerne i datori di lavoro che occupano da 15 a 35 dipendenti e che non hanno effettuato nuove assunzioni, in quanto non soggetti agli obblighi derivanti dalla legge 68/99, la dichiarazione di responsabilità attestante la condizione di non assoggettabilità non necessita di verifica da parte delle amministrazioni interessate non custodendo i Servizi provinciali (UCM) alcuna documentazione concernente la loro situazione.


L'Ufficio Collocamento Mirato rimane a disposizione per eventuali ulteriori chiarimenti.



 Leggi Linformativa sul tema on line
 Scarica il manuale operativo
 Vedi i recapiti del personale dell'ufficio


 Scarica il modulo word della richiesta verifica ottemperanza


 


 


 


 

W3C Member  Sito Ufficiale del W3C  Validato CSS
FE4