Sintesi > Provincia di Brescia > Servizi alle imprese L.68/99
Sintesi - portale dei Centri per l'Impiego della Provincia di Brescia
 
 
 
  vai al sito web della  Provincia di Brescia
vai Home Portale Sintesi
  | Home | Mappa | Contatti | COB | Manuali-Demo | Offerte di Lavoro | Modulistica | Registrazione
  Operatività telematica>> | Datori lavoro | Cittadini | Operatori | Area personale | Login
  Servizi alle imprese L.68/99
CHI SIAMO
Presentazione
Home portale
Uffici
Politica della Qualità
Cpi e Ucm
Organi di partecipazione
Avvisi
OML
Osservatorio Prov.le Mercato Lavoro
CITTADINI
Servizi
Bacheca pubblica
Offerte di Lavoro
Modulistica
Orientamento
DATORI DI LAVORO
Servizi
Comunicazioni Obbligatorie
Prospetto
informativo L.68
Procedura di mobilità L.223\91
Modulistica
DISABILITA'
Bacheca pubblica
Offerte di Lavoro
La persona disabile
I datori di lavoro
Piano disabili P.P.D
PROGETTI
In corso
Conclusi
TIPOLOGIE DI LAVORO
I tirocini o stage

BANDI E GARE

MANUALI

MODULISTICA

NORMATIVA

NOVITA'/EVENTI
 




 
Imprese private

I datori di lavoro che occupano alle proprie dipendenze almeno 15 lavoratori come BASE di COMPUTO sono soggetti all’obbligo di assunzione di persone iscritte nelle liste del collocamento mirato.

Legge 68/99 modificata con dlgs 151/2015: scarica qui


Prima di inviare istanze, leggere qui: le istanze vanno trasmesse tramite il portale Sintesi, previa registrazione. A partire dal 16 marzo 2020, altre modalità non saranno consentite. Scaricare le Istruzioni 75 76 "GUIDA ALL’INVIO ON-LINE DELLE PRATICHE DI CUI ALLA L.68/99 DA PARTE DEI DATORI DI LAVORO, INTERMEDIARI O ENTI PUBBLICI"

*****************************************

QUANDO INSORGE L'OBBLIGO:

QUOTA DI RISERVA
PROSPETTO INFORMATIVO  circolare Ministeriale del 23 gennaio 2017                                                                 
CERTIFICAZIONE DI OTTEMPERANZA: vedi paragrafo sottostante



MODALITA’ DI ASSUNZIONE (Novità DLGS 81/2015 art. 34, c.3: riconoscimento di lavoratori disabili somministrati almeno 12 mesi)
SERVIZIO INCONTRO DOMANDA-OFFERTA



CONVENZIONI art. 11 Datori privati e Coop. Sociali tipo B e SERVIZI TERRITORIALI per l'inserimento lavorativo della provincia



CONVENZIONI art. 11 di gruppo



CONVENZIONI ART.14 DLGS 276/2003 -  scaricare nuovi moduli febbraio 2018



 INCENTIVI ASSUNZIONI ART.13 L.68/99  (Novità dlgs 151/2015- art 10 riforma l'art. 13 legge 68/99: dal gennaio 2016 gestione INPS  mediante conguaglio nelle denunce contributive mensili)

COMPUTABILITA' IN COSTANZA DI RAPPORTO DI LAVORO (con modifiche del dlgs 151/2015 )



ACCERTAMENTO COMPATIBILITA' MANSIONE ex art. 10

ESONERO PARZIALE  - ESONERO 60 PER MILLE
news: PROROGA VERSAMENTO ESONERI art. 5 L. 68/99 sino al 16 settembre 2020



COMPENSAZIONE TERRITORIALE 
SOSPENSIONE DEGLI OBBLIGHI



SANZIONI



MODULISTICA


 
Enti pubblici

I datori di lavoro pubblici che occupano alle proprie dipendenze almeno 15 lavoratori sono soggetti all'obbligo di assunzione di persone iscritte nelle liste del collocamento mirato.

Per l'applicazione della norma si inviata a leggere la

Direttiva n. 1/2019 della Presidenza del Consiglio dei Ministri Chiarimenti  e linee guida in materia di collocamento obbligatorio per le Amministrazione Pubbliche

QUANDO INSORGE L'OBBLIGO
QUOTA DI RISERVA


 
Ottemperanza legge 68/99

 Articolo 17. (Obbligo di certificazione)

 1. Le imprese, sia pubbliche sia private, qualora partecipino a bandi per appalti pubblici o intrattengano rapporti convenzionali o di concessione con pubbliche amministrazioni, sono tenute a presentare preventivamente alle stesse la dichiarazione del legale rappresentante che attesti di essere in regola con le norme che disciplinano il diritto al lavoro dei disabili, pena l'esclusione (5a).

 (5a) Comma così modificato dall'art. 40, comma 5, Decreto-legge 25 giugno 2008, n. 112, convertito dalla Legge 6 agosto 2008, n. 133.

Nota per gli operatori che presentano istanze di verifica.

Le istanze per le verifiche dell'ottemperanza ai sensi dell'articolo 17 legge 68/99 devono essere trasmesse on line tramite il portale Sintesi.

Nella richiesta vanno indicate la data dell'autodichiarazione di ottemperanza da parte del datore di lavoro per il quale si chiede verifica e altra data utile (a titolo di esemplificazione la data di scadenza dell'avviso).

Si precisa che nel caso le date sopra indicate non siano precisate, l'istruttoria per la verifica dell'ottemperanza verrà eseguita in riferimento alla data del protocollo apposta sull'istanza dell'operatore richiedente. In carenza, l'istruttoria verrà espletata alla data di ricezione dell'istanza. 


W3C Member  Sito Ufficiale del W3C  Validato CSS
FE01